Come sostenere l’Ar-Ti

Gli artigiani si possono iscrivere all’associazione come “soci artigiani” inoltrando l’apposito formulario d’iscrizione (pdf) da inoltrare per posta o per e-mail.

La tassa d’iscrizione annuale è di chf. 50.- (una tanum - NO prorata).

Chi volesse sostenere finanziariamente gli Artigiani del Ticino, può iscriversi come socio sostenitore con un contributo libero.

L’Associazione non ha scopo di lucro e si attiva in modo autonomo per promuovere l’artigianato del Ticino e i propri soci in piccole e grandi manifestazioni.

Una pagina personale (mini-sito) ha un costo (una tantum) di chf. 290.-, per i nostri soci chf. 50.- (una tantum).

Chi fosse interessato a diventare sponsor (per es. con un banner in prima pagina, può contattare l’associazione) tramite e-mail.

Siete organizzatori di manifestazioni, siamo volentieri aperti a ev. collaborazioni per portare “l’artigiano tra la gente”... se vi interessa animare il vostro evento con “laboratori artigianali” siamo quello che fa per voi! Saremo lieti di farvi un’interessante proposta!

Soci / soci sostenitori / sponsor:


La tassa o un contributo può essere versato:

Banca Raiffeisen Colline del Ceresio,

6942 Savosa

Associazione Artigiani del Ticino Ar-Ti, Lugano

IBAN: CH57 8036 2000 0043 5960 6

n.o conto: 43596.06    NCB: 80362 / SWIFT: RAIFCH22

Estratto del regolamento iscrizione Ar-Ti:

  1. -possono aderire all’Ar-Ti tutte le persone fisiche o enti che hanno come attività o interesse la tutela e la promozione dell’artigianato ticinese,

  2. -I soci possono essere: SOCI ARTIGIANI (solo persone fisiche) o SOCI SOSTENITORI (persone fisiche e enti), solo i SOCI ARTIGIANI hanno diritto di voto nell’assemblea,

  3. -I SOCI ARTIGIANI devono avere una produzione di oggetti d’artigianato in Ticino e devono rispecchiare la definizione sottostante:


L'artigianato è un'attività lavorativa in cui i dispositivi utili e decorativi sono fatti completamente a mano o per mezzo soltanto di semplici attrezzi: gli articoli prodotti tramite fabbricazione in serie o da macchine non sono artigianato. Il termine è applicato solitamente alle metodologie tradizionali di produrre le merci. Solitamente ciò che distingue il termine di artigianato da quello di arte è un aspetto dell'intenzione: l'artigianato crea oggetti d'uso, che hanno cioè uno scopo oltre la semplice decorazione. L'artigianato generalmente è considerato un lavoro tradizionale, generato come parte necessaria di vita quotidiana, mentre le arti implicano il perfezionamento di una tecnica creativa. (da Wikipedia)

Puoi sostenerci anche con un ...https://www.facebook.com/artigianiticino